for-rent | 2016 – Il mercato privato come risorsa per l’affitto accessibile
17075
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-17075,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-7.5,hide_inital_sticky,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

About This Project

La crisi ha fatto emergere un disagio abitativo diffuso le cui cause strutturali vanno ricercate nelle dinamiche del mercato residenziale italiano degli ultimi trent’anni. La discussione pubblica si è principalmente concentrata attorno alla fragilità delle politiche di edilizia residenziale pubblica e di social housing e alla difficoltà di accesso al credito per l’acquisto di case. Troppe sono però in Italia le rigidità causate dall’eccesso di case abitate da proprietari, fra cui: la ricchezza delle famiglie congelata in immobili e mutui, la scarsa mobilità territoriale, l’elevata soglia di accesso all’alloggio, l’indebitamento prolungato, la dipendenza dei figli dai genitori, il sottoutilizzo dello stock residenziale. Occorre prendere in seria considerazione una politica pubblica di ritorno all’affitto, che si ponga l’ambizioso traguardo del cambio del titolo di godimento dalla proprietà alla locazione per quattro milioni di unità abitative su scala nazionale in dieci anni. Solo a queste condizioni il mercato privato della locazione residenziale può tornare accessibile ai meno abbienti.

Tornare all’affitto: evidenze analitiche e politiche pubbliche // Roberta Cucca -Universität Wien, Luca Gaeta – Politecnico di Milano

Ne discutono // Antonio Tosi – Politecnico di Milano, Massimo Bricocoli – Politecnico di Milano, Teresio Poggio – Università di Bolzano

Modera // Liliana Padovani – IUAV di Venezia

ORARIO

10:00

Date

January 18, 2016

Category
iniziative